giovedì 17 dicembre 2015

TWletteratura #VitaGalileo

Dal 14 dicembre leggiamo, con la IV G del Liceo Carlo Rinaldini di Ancona e la loro insegnante Maddalena Santacroce, l’opera teatrale di Bertold Brecht, che riscriveremo con #VitaGalileo. (vai a "student news")

Il gioco

Partecipare a #VitaGalileo è facile, basta avere il libro e un account su Twitter. È necessario leggere il testo rispettando il calendario condiviso (vedi qui sotto) e traducendo per ciascun capitolo impressioni, emozioni, osservazioni in brevi messaggi di 140 caratteri, ispirati dalla lettura. Ogni tweet può contenere un commento, un riassunto o una citazione, oppure può essere un esercizio di riscrittura, come negli esercizi di stile di Queneau. Affinché i tweet siano identificati nel flusso continuo di Twitter, va sempre inserito l’hashtag #VitaGalileo, seguito – senza spazi – dalla barra e dal numero del capitolo cui si riferiscono (quindi: #VitaGalileo/01, #VitaGalileo/02, #VitaGalileo/03 ecc.).

Il gioco è aperto a tutti gli utenti di Twitter. A guidare #VitaGalileo saranno i ragazzi del Liceo Rinaldini (@4GRinaldini): @Vicctoria06, @chiccaalba, @saraarduini1, @noretta08,@eleonoraa1808, @franciverde99, @fragola2809, @SofialoveNoemi, @EleonoraFabretz,@HeleZz3, @angisamburus, @Ale_9827.

La TWletteratura

giovedì 3 dicembre 2015

Primo premio per Elena Tittarelli

IMG-20151217-WA0003Il 22 Novembre scorso Elena Tittarelli, 4 DM, allieva della classe di flauto della Prof.ssa Beatrice Petrocchi, si è aggiudica il primo premio assoluto al Concorso Musicale "Vinci la Carnegie Hall" promosso dalla scuola di musica Zonamusica di Ancona in collaborazione con la Alexander& Buono Foundation di New York. Uno splendido risultato raggiunto con un punteggio di 98 su 100, per una magistrale esecuzione del brano Joueurs de flûte di Alberto Roussel. Elena ha potuto concorrere anche all'assegnazione della borsa di studio che le avrebbe permesso di esibirsi in concerto presso la prestigiosa Carnegie Hall di New York. Per un solo punto non ha raggiunto anche questo risultato, facendo comunque onere al nostro Liceo Musicale che continua ad ottenere importanti riconoscimenti artistici.