ASL con il FAI in Pinacoteca


Ha riscosso un notevole successo di pubblico e ai ragazzi sono andati i complimenti delle responsabili del F.A.I. e di tutti coloro che hanno visitato la Pinacoteca per la professionalità e la responsabilità con le quali ognuno ha svolto il suo compito. 
Il 25 e il 26 marzo, alla fine di un lavoro di preparazione iniziato già a novembre (vedi il post "Tra antico e contemporaneità") gli studenti del triennio del Liceo Classico Rinaldini hanno partecipato alle giornate di Primavera del F.A.I. illustrando al pubblico le opere della Pinacoteca Civica Podesti di Ancona.
Un ottimo lavoro, che ha fatto onore al nome del Liceo. Ogni studente ha presentato una sola opera o un solo tema, ma con grande approfondimento: Podesti, Crivelli, Tiziano, Guercino fino ai contemporanei; un'attenzione particolare anche per spiegare le logiche che hanno guidato la ristrutturazione della Pinacoteca e l'elaborazione del nuovo percorso museale.
Le referenti del progetto, prof.ssa C. Sandroni e prof.ssa V. Valletta: "ringraziano il Dirigente scolastico che ha reso possibile la realizzazione del progetto, gli studenti che con la loro disponibilità si sono distinti per competenza e serietà, tutto il personale della Pinacoteca Civica per il fondamentale contributo nella gestione del pubblico, tutti coloro che hanno visitato le preziose opere della Pinacoteca di Ancona."





Commenti